InfoChem.it - Chimica e Sicurezza

Aggiornamento della Candidate List - 07-07-2017

L'ECHA ha aggiunto all'elenco delle sostanze molto preoccupanti (SVHC) candidate all’autorizzazione una sostanza molto persistente e molto bioaccumulabile, il PFHxS, sulla base di una proposta della Svezia.
Il PFHxS appartiene al gruppo delle sostanze per- e polifluoroalchiliche (PFASs). Tale identificazione rientra in un'attività che mira a regolamentare questo grande gruppo di sostanze. Lo scopo è anche di evitare sostituzioni indesiderate con altri PFAS. Diversi PFAS sono già stati identificati come SVHCs, un gruppo (PFOA e sostanze correlate) è ora soggetto a restrizioni, una restrizione è in preparazione e sono in corso varie valutazioni.

Sono state inoltre aggiornate le voci relative al bisfenolo A ed a quattro ftalati.

La voce per il bisfenolo A (BPA)è stata aggiornata per includere le proprietà interferenti il sistema endocrino sulla base di una proposta della Francia. Il BPA era già stato incluso nella Candidate List a causa della sua tossicità per la riproduzione nel mese di gennaio.
Sempre per tener conto delle proprietà interferenti il sistema endocrino, sono stati inoltre aggiornate le voci esistenti per il benzil butilftalato (BBP), il bis (2-etilhexil) ftalato (DEHP), il dibutil ftalato (DBP) e diisobutil ftalato (DIBP).

L'elenco delle sostanze molto preoccupanti (SVHC) candidate per l'autorizzazione contiene ora 174 sostanze.

Le sostanze incluse / aggiornate nella Candidate List il 7 luglio 2017 e le loro proprietà SVHC:

Nome della sostanza

Numero CE

Numero CAS

Data di inclusione / modifica

Motivo di inclusione

Perfluorohexane-1-sulphonic acid and its salts(PFHxS)

206-587-1
-

355-46-4
-

07/07/2017

vPvB (Article 57e)

4,4'-isopropylidenediphenol; Bisphenol A; BPA

201-245-8

80-05-7

12/01/2017
07/07/2017

Toxic for reproduction (Article 57c)
Endocrine disrupting properties (Article 57(f) - human health)

Bis (2-ethylhexyl)phthalate (DEHP)

204-211-0

117-81-7

28/10/2008
17/12/2014
07/07/2017

Toxic for reproduction (Article 57c)
Endocrine disrupting properties (Article 57(f) - environment)
Endocrine disrupting properties (Article 57(f) - human health)

Dibutyl phthalate (DBP)

201-557-4

84-74-2

28/10/2008
07/07/2017

Toxic for reproduction (Article 57c)
Endocrine disrupting properties (Article 57(f) - human health)

Benzyl butyl phthalate (BBP)

201-622-7

85-68-7

28/10/2008
07/07/2017

Toxic for reproduction (Article 57c)
Endocrine disrupting properties (Article 57(f) - human health)

Diisobutyl phthalate

201-553-2

84-69-5

13/01/2010
07/07/2017

Toxic for reproduction (Article 57c)
Endocrine disrupting properties (Article 57(f) - human health)

Per aumentare la chiarezza, la terminologia utilizzata nella Candidate List, relativa alla ragione dell'inserimento per le sostanze identificate come SVHC ai sensi dell'articolo 57, lettera f, è stata sostituita da una descrizione delle proprietà che provocano gli effetti avversi in ciascuna delle voci applicabili.

Sul sito dell’ECHA è possibile trovare ulteriori informazioni circa la Candidate List e gli obblighi relativi











Nuova Guida Normativa

Design template Su cui è possibile consultare la recensione delle norme di settore: classificazione, preparati, sostanze, SDS, REACh.

Corsi di Formazione

Su tematiche legate alla compilazione, lettura e controllo delle informazioni sulle sostanze pericolose, aggiornamento normativo, presso la Sede del Cliente

Infochem Forum

Dedicato ai quesiti tecnici e pratici derivanti dall'applicazione della normativa sulla classificazione delle sostanze e preparati pericolosi secondo l'U.E.